INGREDIENTI: 200 g di farina di frumento, 100 g di uvetta, 50 g di zucchero, sale, albume di un uovo, olio di oliva per friggere.
PROCEDIMENTO: fare rinvenire l’uvetta secca in acqua, nel modo consueto. Amalgamare l’uvetta con la farina e un po’ d’acqua. Si dovrà ottenere una pastella di media consistenza. Montare a neve l’albume e incorporarlo nella pastella, scaldare l’olio d’oliva in una padella e con un cucchiaio prelevare l’impasto e metterlo a friggere (un poco alla volta, perché altrimenti la temperatura si abbassa e le frittelle si inzuppano di olio). Togliere le frittelle e servirle calde spolverate di zucchero. Senza l’aggiunta di albume, le frittelle si conservano buone anche per il giorno successivo.